Qatar Airways, i sedili diventano letto matrimoniale: una «suite» per i clienti di business class
di Antonio Bonanata
È una “prima volta” per l’aviazione civile: la Qatar Airways, la compagnia aerea di bandiera dell’emirato saudita, ha deciso di offrire una suite ai viaggiatori della business class. Un extra da prima classe, quindi, messo a disposizione dei clienti che prenoteranno un posto nella classe di viaggio inferiore. A giudicare dalla foto – e dalle parole del vice-presidente per l’Europa della compagnia qatariota, Jonathan Harding – i passeggeri potranno trasformare, reclinandoli, i due sedili della fila centrale del Boeing 777 in un vero letto matrimoniale, dando vita così a un’area relax riservata, invisibile alle due file laterali grazie ad un separé.

La novità, per ora disponibile sui voli in partenza dall’aeroporto londinese di Heathrow ma presto estesa anche a Parigi Charles de Gaulle e New York, rappresenta una sfida per i vettori concorrenti, che ora valuteranno come reagire a questa trovata commerciale. Nella Qsuite saranno anche disponibili due schermi, per intrattenersi con familiari, colleghi e amici, o cenare e lavorare in totale riservatezza.

«È un’offerta rivoluzionaria, che cambierà i giochi con i nostri competitor e che la Qatar sta lanciando sulla business class di tutta la flotta, portandone l’esperienza di volo a un livello più alto» ha dichiarato il vicepresidente Harding, precisando che «siamo la prima compagnia a offrire un letto matrimoniale in cielo, così chi viaggerà insieme a noi potrà usufruirne». Se invece si volerà da soli, i passeggeri potranno godere della privacy sufficiente, soprattutto nei posti delle file laterali, anche questi chiusi da un separé. «Ma i nostri quattro posti centrali potranno essere trasformati con molta flessibilità e comodità in un’autentica area riservata» ha poi aggiunto il dirigente della Qatar Airways.

L’importanza di questa innovazione per la business class introdotta dalla compagnia qatariota è stata confermata anche dall’esperto di aviazione Alex Macheras, che l’ha definita «la migliore attualmente presente nei cieli», elogiandone anche i comodissimi letti e l’eleganza dell’arredo interno.
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery