Vacanza in paradiso: ecco una lista di isole private e ville da sogno in affitto
di Francesca Spanò
Vacanza in paradiso: ecco una lista di isole private e ville da sogno in affitto
Affittare un’isola da sogno, trascorrendo le giornate a osservare la linea immaginaria che separa il blu del mare dal verde della natura selvaggia, con l’unico pensiero di tornare con un'abbronzatura invidiabile. Un desiderio per milionari? Non solo. Per quanto si tratti sempre di costi proibitivi, in qualche caso, con un importante sacrificio si può vivere un’esperienza del genere, almeno per un periodo di tempo limitato. Bahamas, Fiji, Mauritius: non c’è limite al lusso circondati da luoghi dove la vegetazione regala tocchi di colore che nessun pittore potrebbe mai copiare.
 
Una scelta esclusiva
 
Chi sceglie una soluzione di tale tipo, oltre ad avere un portafoglio generoso, ama anche i silenzi e la solitudine. Prendere il sole comodamente serviti da un maggiordomo, senza bisogno di muovere un dito e non ascoltare urla di bagnati poco silenziosi, è un must per chi concepisce le ferie come momento per ricaricare la spina. E le località di villeggiatura in questione si trovano da nord a sud, da est a ovest nel globo perse nell’Oceano e volutamente off limits per il grande turismo.
 
Dove andare?
 
  • Chi si intende del settore dei pernottamenti a più zeri, conosce certamente il Musha Cay a Copperfield Bay, spettacolo delle Bahamas. Si tratta di un resort a più stelle con ben 12 camere e in grado di ospitare fino a 24 ospiti. Il costo è di 57000 dollari a notte, però per chi può permetterselo c’è la certezza di aver preso per sé probabilmente l’isola più lussuosa che esista. Tutto intorno è perfetto: dai fiori colorati alle acque turchesi, quasi come in una favola.
  • Scendendo vertiginosamente, invece, ci si può spostare a meno di 1,5 km dall’isola di Marathon. In questo caso siamo nelle Keys, in Florida, su un bellissimo atollo privato. Qui la ricchezza è più discreta, ma la mega villa con veranda, pontile privato e barca, più pista da elicottero non è certo da sottovalutare. Certamente non può mancare la piscina e il prezzo è di circa 750 euro a notte (604 dollari).
  • Nell’arcipelago delle Fiji risaliamo con le spese. Al Leucala Island spesso si incontrano i vip, per un’area che appartiene a Mister Red Bull. Qui si trovano 25 ville dotate di ogni comfort, a cominciare dalla spiaggia privata, piscina a sfioro o olimpionica, giardino, terrazze, vasca idromassaggio e biblioteca. E per chi ancora non fosse soddisfatto c’è pure la spa e un campo da golf di 18 buche. Si paga dai 5.000 ai 41.000 dollari a notte, a seconda della propria preferenza, ma oltre ai cinque ristoranti si può contare su un personale di ben 350 persone.
  • Ai Caraibi, l’isola privata giusta è quella di Cayo Espanto. Sorge a 5 km dalla città di San Pedro in Belize. Qui le ville da affittare sono 7, con circa 850 euro a notte a struttura e hanno piscina, pontile e angoli da sogno per praticare gli sport acquatici. Intorno verde in trionfo.
  • Nelle Isole Vergini Britanniche, per 982 dollari a notte c’è Little Thatch Island. Qui si trova solo una grande casa immersa nella vegetazione. Un posto romantico, ideale per le coppie, dove vivere a diretto contatto con la natura.
  • In Florida, a largo della Summerland Key, c’è un’altra isola da sogno affittabile a 1250 dollari a notte. Le comodità di una villa di lusso ci sono tutte e, inoltre, ci si può sentire lontani dal mondo intero in un vero paradiso da sogno.
  • Mauritius: la meraviglia continua da queste parti, a 20 minuti da Grand-Bay. Nell’isola l’Ilot, sorge una lussuosa villa di 320 mq con 4 camere da letto con vista sul mare. L’isola è grande 3.500 mq e si può raggiungere in auto tramite un pontile. 
 
 
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery