Viaggiare low cost: ecco come risparmiare davvero
di Anna Franco
Girare il mondo a prezzi contenuti si può. Basta stare attenti.
Rinunciare a viaggiare, esplorare, curiosare, seguire, su una strada immaginaria eppure ben tracciata, le proprie passioni e la voglia di conoscere Ť sbagliato. Ma l'attuale contingenza economica non aiuta a fare le valigie, perch√©, se si deve monitorare ogni spesa per non andare in rosso, i soldi da spendere per un viaggio vanno subito a finire sotto la voce 'risparmi' e non si parte pi√Ļ. Eppure, proprio in questo periodo di crisi, pu√≤ essere pi√Ļ facile trovare qualche buona offerta e sfruttarla, facendo combaciare passione e razionalit√†. Ecco, allora, come non incappare nei cavilli del low cost, rimanere soddisfatti e partire senza nessun danno.



Innanzitutto, bisogna capire che tipo di viaggiatori si √®. Si parte in coppia o in un gruppo numeroso? In questo secondo caso, ad esempio, pu√≤ essere pi√Ļ economico affittare un appartamento. Se si prende una casa √® chiaro che si dovrebbe avere anche l'obiettivo di consumare i pasti cucinati in proprio. Si pu√≤ risparmiare parecchio con un angolo cottura e una piccola spesa al supermercato e anche il gap economico tra colazione domestica e al bar √® notevole. Se, invece, si preferisce mettere da parte ogni faccenda vagamente casalinga in favore del riposo, meglio soggiornare in un albergo. Attenzione in questo caso alle formule. Se la colazione pu√≤ essere o no inclusa bisognerebbe calcolare se la tariffa √® conveniente. Stesso dicasi per le formule mezza pensione, tanto pi√Ļ se all'ora di pranzo si √® in giro, lontano dall'albergo, e per la cena si preferisce scegliere un locale per conto proprio, invece di incappare nella spesso troppo internazionale cucina dell'hotel.



Per muoversi i voli low cost sono un toccasana, ma i prezzi variano di giorno in giorno. Insomma, se si ha un buon fiuto nella ricerca di questo tipo di offerte su internet meglio approfittarne, velocemente e senza pensarci troppo. Questi viaggi, va detto, convengono se non si parte troppo carichi, ovvero senza bagagli in stiva. Bisognerebbe limitare l'ingombro, optare per una sola valigia imbarcata per famiglia ed evitare, quindi, sovraprezzi spesso piuttosto salati. Se non si e` ligi si rischia di sborsare cifre parecchio alte, perché il bagaglio a mano ha delle specifiche misure. A bordo meglio portare anche cibo e bevande (nei limiti, in questo caso, delle restrizioni per i liquidi), soprattutto se si viaggia con bambini. Gli alimenti sui voli low cost hanno un prezzo, non proprio economico.



Come per il volo, anche per la vacanza in generale, giocare d'anticipo può rivelarsi la mossa giusta. Spesso ci sono sconti notevoli e, nel caso di incertezza nel futuro, ci si può sincerare se esistono penali basse in caso di disdetta o se è possibile contrarre un'assicurazione annullamento economica ed efficace.



Da prendere in considerazione anche affidarsi a un last minute o addirittura a un last second. La mossa giusta √® sapere che, in linea di massima, si potr√† decidere per il mare, la montagna, la citt√† d'arte, ma, poi, bisogner√† scendere a patti con l'agenzia per quanto riguarda la meta specifica. Meglio lasciare la propria mail e il numero di telefono a quest'ultima e chiedere di venire aggiornati immediatamente sulle offerte, pronti a far la valigia verso l'ignoto pi√Ļ o meno all'ultimo momento.



Attenzione, però, alle offerte troppo esagerate, soprattutto in caso di mete esotiche. Se i prezzi sono troppo bassi meglio sincerarsi se il periodo del soggiorno scontato non coincide, ad esempio, con quello delle piogge o dei monsoni. Dettaglio da non sottovalutare soprattutto se si parte fuori stagione.



Infine, aguzzare la vista. Note, varie ed eventuali e non incluso sono scritte piccole, ma possono contenere un esborso. Quindi, leggere bene tutto è noioso, ma utile. Cosi come leggere recensioni sulla struttura dove si soggiornerà e anche guide sul luogo, che possono contenere piccole astuzie salvadanaio e anche indicazioni sui costi medi di un pasto o sul noleggio di un'auto o di uno scooter (da valutare prima di affittarla a prezzo non contrattabile tramite agenzia) o su come raggiungere il centro dall'aeroporto senza ricorrere al taxi.
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery