Bari, getta mozzicone della sigaretta dall'auto: multa da 100 euro
Bari, getta mozzicone della sigaretta dall'auto: multa da 100 euro
Multato per aver gettato il mozzicone della sigaretta dall'auto. È successo a Bari, dove un uomo dovrà pagare una multa di 100 euro per aver buttato una sigaretta dal finestrino mentre transitava sul Lungomare Nazario Sauro. L'uomo è stato colto in flagrante dal nucleo antidegrado di Bari, concepito e strutturato dal comandante della Polizia Locale, Michele Palumbo, in occasione della sua nomina. Al cittadino è stata immediatamente comminata una multa da 100 euro per la violazione del collegato ambientale del 2015. 

LEGGI ANCHE Multe da Tutor, vincere il ricorso è possibile: arriva la sentenza della Cassazione

«Sebbene trattasi di violazioni non semplici da contestare - spiega in una dichiarazione il comandante Michele Palumbo - grazie allo spirito di abnegazione del Corpo, continueremo a tutelare il decoro della nostra città e a reprimere le condotte contro il vivere civile». Nel 2016 i vigili multarono (con 100 euro) un 35enne sorpreso a lanciare per terra, in piazza Umberto, un mozzicone di sigaretta. Una sanzione all'epoca legata alle nuove norme antifumo volute dall'allora ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e ai dettami del collegato ambientale approvato con la Legge di Stabilità del 2016.

DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery