Boom podcast: superati i 3,5 milioni di contatti. Domani a Perugia "l'Oscar" degli audio. Storielibere: Murgia e Pacifico i più ascoltati
E' boom per il podcast: oltre tre milioni e mezzo di italiani, secondo l’ultima ricerca Nielsen, ascoltano contenuti audio su smartphone , tablet o Pc . Ed anche per questo i Macchianera Internet Awards, i premi più ambiti per chi si è distinto in Rete, assegneranno domani a Perugia per la prima volta anche il premio per il miglior Podcast dell’anno.

A conferma di questo vero boom del settore ci sono i dati diffusi oggi dalla piattaforma Storielibere, che realizza podcast di narrazione con molti celebri scrittori, che annuncia di aver superato i due milioni di ascoltatori in poco più di un anno dalla sua nascita . La più ascoltata su questa piattaforma è Michela Murgia che con Chiara Tagliaferri firma le storie di donne terribili di ‘Morgana’, ma vanno forte anche le interviste di Francesco Pacifico , Matteo B. Bianchi sui consigli agli esordienti, Melissa Panarello sulle storie d’amore vere e inventate, Massimo Temporelli coi suoi ‘fottuti geni’, Gianluca Briguglia, i demoni personali ed intimi di Violetta Bellocchio, Teresa Ciabatti, Jacopo Pozzi. Ed in questi giorni la grande novità del podcast di Riccardo Cazzaniga che racconta la caduta del muro di Berlino con “Wind of change” .  

I podcast non sono audiolibri, che sono semplicemente la lettura di un testo già scritto, ma delle vere e proprie opere originali “Scritte a voce”, cioè pensate e scritte per diventare un contenuto esclusivamente audio, della durata variabile tra 30 e 60 minuti, con attualmente una library di più di 30 titoli e oltre 200 episodi originali disponibili e scaricabili gratuitamente. E da domani, per celebrare lo storico anniversario del crollo del Muro di Berlino, sarà ascoltabile un nuovo podcast, “Wind of change” (https://storielibere.fm/1989-wind-change/), scritto a voce da Riccardo Gazzaniga sul 1989 e sul periodo storico attorno alla caduta del Muro, punto di svolta nella storia europea e mondiale. E Storielibere.fm ha da poco concluso un accordo per la società Audible: la prima produzione è “Road to Tokyo”, che racconta la nazionale di volley prima della partenza per i Giochi Olimpici di Tokyo. 

Tutte le serie di Storielibere.fm si possono ascoltare gratuitamente ovunque, nel momento preciso in cui lo si desidera e da qualsiasi dispositivo: smartphone, tablet, PC, nonché Apple Watch, smart TV e smart speaker. I podcast si trovano su storielibere.fm e sulle principali App: Spotify, Apple Podcasts/iTunes, Spreaker, Google Podcasts, sia in streaming che offline, tramite download.
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery