New York-Sydney in quasi 20 ore, atterrato il volo più lungo del mondo
Il volo più lungo del mondo è atterrato a Sydney: quasi 20 ore per un esperimento sul jetlag
È atterrato in Australia l'aereo che ha compiuto il volo più lungo del mondo. La compagnia australiana Qantas ha infatti completato la tratta non-stop da New York a Sydney in 19 ore e 16 minuti. Il volo è servito per eseguire una serie di test, per valutare gli effetti dei viaggi a lunga percorrenza sulla fatica dell'equipaggio e sul jet lag dei passeggeri.

LEGGI ANCHE Da New York a Sydney in 20 ore: cibo piccante durante il volo più lungo del mondo

Gli esami sono andati dal monitoraggio delle onde cerebrali del pilota ai livelli di melatonina dei passeggeri. A bordo erano presenti 49 persone, per ridurre al minimo il peso e fornire l'autonomia necessaria. «Nel complesso, siamo davvero contenti di come è andato il volo ed è bello avere alcuni dati di cui abbiamo bisogno per aiutare a valutare l'avviamento di un servizio regolare» per questa tratta, ha affermato il capitano Sean Golding, che ha guidato i quattro piloti.

 
 
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Paura su un volo Qantas: discesa ripida di 9mila metri. Un passeggero racconta il terrore in diretta su Twitter
Planisfero
Fotogallery