A Salisburgo anche l'Avvento è in musica
Il Christkindlmarkt di Salisburgo
Il Festival dei Canti dell’Avvento Salisburghese, in programma fino al 15 dicembre, è la più originale e sentita tra le tradizionali manifestazioni prenatalizie di Salisburgo. La manifestazione unica nel suo genere, nella quale si esibiscono musicisti, cantanti e attori, si svolge nel Grande Teatro del Festival, con spettacoli che uniscono le più popolari melodie tradizionali a rappresentazioni in costume che danno vita a un insieme di grande suggestione. Il cartellone completo si consulta sul sito della manifestazione (www.salzburgeradventsingen.at) dove si possono scegliere l'evento e l'orario preferito, nonché prenotare i biglietti.



Assistere a uno di questi spettacoli è il modo migliore per immergersi nelle tradizioni dell'Avvento di Salisburgo, città magica 12 mesi all'anno ma mai tanto attraente come in queste settimane. Non a caso i numerosi mercatini della città sono famosi ovunque. Il più antico è il Mercato storico di Gesù Bambino (www.christkindlmarkt.co.at) che risale alla fine del XV° secolo e si svolge nelle piazze del Duomo e della Residenza risale addirittura alla fine del XV° secolo. Qui si trova il meglio della produzione artigianale della regione, si gustano i dolci tipici ma si può anche approfittare delle diverse manifestazioni collaterali come i concerti dei suonatori di fiabe (il sabato) o la mostra dei presepi presso il cortile interno. La pace delle bancarelle è interrotta solo dai Krampus e dai Perchten, i personaggi mascherati che all'inizio di dicembre si aggirano per le vie cittadine spaventando i passanti. Ci riescono benissimo, ma fa parte della tradizione. Dopo aver intimorito il visitatore, e quindi ottenuto il loro scopo, si prestano volentieri per allegre foto ricordo. Non sempre e non tutti, però.



Nel mercatino di Piazza Mirabell, le casette decorate ospitano le specialità culinarie fra luci e colori in un’atmosfera che invoglia più che mai al brindisi. Questa è la tappa prediletta dai ghiottoni, ma viste le distanze sempre ridotte, prima o poi anche qui passano tutti (www.weihnachtsmarkt-salzburg.at). Il tour dei mercatini continua nel cortile e nel parco del Castello di Helbrunn con oltre 400 alberi decorati con 13.000 sfere rosse e ghirlande luminose, oppure, nella Kajetanerplatz dove si trovano idee regalo particolarmente originali nelle forme e nelle proposte (www.sternadvent.at). Si svolge nei fine settimana fino al 23 dicembre il mercatino dell’Avvento nel cortile della Fortezza Hohensalzburg

(www.salzburg-burgen.at). Anche il monumento simbolo della città partecipa quindi alla festa. Proprio come avrebbe voluto la Principessa Sissi.



Info: Austria Turismo, tel. 800 175070, www.austria.info



I nostri consigli



Per trascorrere soggiorno senza pensieri e a buon prezzo si ci può affidare al pacchetto Salzburg Card per l’Avvento che comprende 2 notti con prima colazione a buffet, la Salzburg Card per 48 ore (che permette l’utilizzo di mezzi pubblici gratuito l’entrata in musei, l’utilizzo della funicolare e di avere sconti e agevolazioni in ristoranti e negozi) e un carnet con sei buoni del valore di 20 euro, per il Mercato di Gesù Bambino di Salisburgo. Quote da 139 euro a persona a secionda della categoria dell'albergo. Info: www.salzburg.info
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
A Salisburgo anche l'Avvento è in musica
Planisfero
Fotogallery