Sindaco legato e trascinato con un pick-up: non aveva fatto riparare una strada
Sindaco legato e trascinato  con un pick-up: non aveva fatto riparare una strada
Un sindaco nello Stato messicano di Chiapas, Jorge Luis Escandn Hernández, è stato prelevato con la forza dal suo ufficio da un gruppo di cittadini inferociti che lo hanno poi legato ad un pick-up e trascinato per le vie del suo villaggio: la polizia ha arrestato 11 persone e liberato l'uomo, che non ha riportato ferite gravi. Si tratta del secondo attacco contro Escandn, accusato dagli agricoltori di Santa Rita di non rispettare la promessa fatta in campagna elettorale di riparare una strada locale.




Un video ripreso da un passante davanti all'ufficio del sindaco mostra un gruppo di uomini che lo portano fuori dal palazzo e lo caricano sul pick-up, mentre le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso mostrano l'uomo trascinato dal veicolo con le mani legate. Escandn ha detto che denuncerà i responsabili per sequestro di persona e tentato omicidio.
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery