Taiwan, casco, giubbotto e guanti: tutti pronti in strada a Tainan per sfidare botti e fiamme
di Simona Orlando
Il Beehive Fireworks Festival di Yanshui: i fuochi sono sparati verso il pubblico
Casco, jeans, giubbotto ignifugo, guanti spessi, asciugamani attorno al collo, mascherina: non è l'equipaggiamento per una missione spaziale ma per partecipare al Beehive Fireworks Festival di Yanshui, un rito che risale al diciannovesimo secolo e si tiene il quattordicesimo e quindicesimo giorno del calendario lunare in questo distretto di Tainan, ex capitale di Taiwan sotto la dinastia Qing. La particolarità è che i fuochi d'artificio non sono sparati in aria, bensì fra la folla ed essere colpiti...
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery