New York, l'itinerario perfetto si pianifica all'80esimo piano dell'Empire State Building
di Valentina Venturi
Empire State Building
Salire sull'Empire State Building e, dando uno sguardo d'insieme, personalizzare le mete e i locali da scoprire durante la propria vacanza nella Grande Mela. Può sembrare un eccesso futuristico in stile Mission Impossibile. Invece è realtà grazie a "NYC: Above and Beyond”, una mostra studiata proprio per fornire consigli di viaggio personalizzati. L'allestimento è previsto all’80° piano del grattacielo che ogni anno accoglie oltre 4 milioni di visitatori. 

Da questo autunno dalla cima dell’Empire State Building basta rispondere ad una serie di domande sui propri interessi e alla durata del soggiorno, per ricevere una lista di consigli su attività e attrazioni nei cinque distretti (Manhattan, Brooklyn, Queens, the Bronx e Staten Island). Per chi lo desiderasse, si può anche restringere la lista con le proprie preferenze e riceverla via e-mail o con tecnologia NFC direttamente sul cellulare. 

«Dalle ricerche che abbiamo condotto per rinnovare l’esperienza proposta dall’Empire State Building - ha affermato Anthony E. Malkin, Presidente e CEO di Empire State Realty Trust e che collabora con NYC & Company, l'ente del turismo di New York City, per la realizzazione della mostra -  è emerso il desiderio dei visitatori di avere a disposizione delle risorse che forniscano assistenza e informazioni per definire il proprio itinerario di viaggio a NYC». 
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery