Spiagge naturiste, la top 10 nel mondo (anche a settembre)
di Francesca Spanò
Spiagge nudiste solo per una nicchia turistica? Un tempo, forse. Oggi il naturismo sembra incuriosire sia uomini che donne. Tanto che in pochi anni, è stata stilata anche la top 10 tra quelle da frequentare in giro per il mondo. Si calcola che il 58 per cento degli esponenti di sesso maschile e il 33 per cento “dell’altra metà del cielo” abbiano scelto quest’estate di mettersi a nudo. Il motivo? Provare qualcosa di trasgressivo e riconciliarsi con la natura.
 
 

Un recente sondaggio di lastminute.com ha svelato che il 44 per cento degli italiani pensa da tempo di fare una vacanza senza veli, semplicemente optando per un'abbronzatura integrale. Da poco, tra l’altro, è stato aperto in Italia pure il primo ristorante nudista. Si chiama L’Italo Americano e si trova a Cerro Maggiore, in provincia di Milano. All’interno si può cenare nudi e, a dispetto delle previsioni, sembra che sia sempre più frequentato.
                                                                                                                      
I numeri comunque parlano chiaro: il 58% degli uomini italiani si dichiara pronto a prendere il sole senza costume e il 45% a partire per una vacanza da nudisti. Con un incremento quest’anno del 29 per cento in più, contro il 31 per cento che ammette di averlo fatto in passato. Ma chi pratica il naturismo, sicuramente tende a nasconderlo a familiari, colleghi ed amici. L’età media, invece, è quella compresa tra i 25-34 anni, con oltre il 33 per cento che conferma di aver fatto il bagno senza costume al mare e il 14 per cento di aver provato la piscina. Ancora, c’è chi ha scelto l’alternativa in stile Adamo ed Eva ed ha optato per un giro senza veli nella foresta.
 
I consigli per visitare una spiaggia nudista:
 
1.  Non dimenticate di mettere una crema ad alta protezione su tutto il corpo se non volete dolorose scottature
2.   Sistematevi a una certa distanza dagli altri nudisti e rispettatene la privacy
3.   Se il sole è troppo forte, copritevi 
4.   Assicuratevi di conoscere e rispettare le regole della zona nudista in cui vi trovate
5.   Lasciate la macchina fotografica a casa, i selfie sexy non sono ammessi
6.   Niente effusioni in pubblico
7.   Non dimenticate di rivestirvi prima di avventurarvi fuori dalle aree designate ai nudisti
8.   Assicuratevi di essere nell’area designata ai nudisti prima di spogliarvi
9.   Non fissate gli altri
10. Non siate in imbarazzo 
 
Ed ecco le spiagge da frequentare se amate il naturismo:

1.    Spiaggia di Holkham, Norfolk, Inghilterra
2.    Spiaggia di Brighton, East Sussex, Inghilterra
3.    Spiaggia di Guvano, Corniglia, Italia
4.    Spiaggia di Bellevue, Klampenborg, Danimarca
5.    Praia do Abricó, Brasile
6.    Orient Beach, St. Martin
7.    Spiaggia di Studland, Dorset, Inghilterra
8.    Es Cavallet, Ibiza, Spagna
9.    Cap d’Agde, Francia
10.  Spiaggia di Kampen, Germania
 
 
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Spiagge naturiste: la top 10 nel mondo
Planisfero
Fotogallery