Immobile a Londra, Parolin: affare opaco Becciu, non ho giocato coi soldi dei poveri
di Franca Giansoldati
Il cardinale Parolin
Città del Vaticano - E' stato un passaggio «piuttosto opaco». Dice proprio così il cardinale Pietro Parolin a proposito del famoso palazzo di Londra finito al centro di una inchiesta vaticana. «Una operazione sulla quale si dovrà fare luce, ma l'Obolo di San Pietro viene utilizzato in maniera adeguata, diciamo che quello è un episodio». La giornalista incalza il segretario di Stato. Eppure lo Ior vi ha denunciato accusandovi di gestire allegramente i soldi dei poveri. «Secondo...
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery