L'albergo dei sogni? E' a Belek, in Turchia
di Maria Catena
Di seguito pubblichiamo il diario di viaggio che ci ha inviato una nostra lettrice. Vuoi raccontarci anche tu una tua esperienza? Mandaci il tuo racconto utilizzando il riquadro arancio qua sotto.



La mia passione sono i viaggi avventurosi: ho vissuto nella foresta, ho viaggiato in bicicletta mangiando i frutti che la natura mi offriva, per lavoro invece mi ritrovo spesso in hotel mille stelle che proprio malaccio, diciamocelo, non sono. Ma mai e poi mai e poi mai, avrei pensato di restare affascinata da uno di questi colossi hollywodiani, Adam&Eve. Non a Las Vegas, non a Dubai, ma a Belek, centro turistico a pochi chilometri da Antalya, Turchia.



A vederlo da fuori è un'imponente struttura colorata, ma bastano pochi istanti per capire che qualcosa di diverso c'è, qualche secondo e tutto cambia, il rosso diventa verde, il giallo, blu e così via. Le camere con la cromoterapia, il letto nel vuoto di una balcone vetrato e in tutti líinterni specchi destabilizzanti, giochi di luce per, non a caso, il Miglior Hotel di Design al Mondo e Migliore SPA al mondo!



Ma non è finita: ha 8 ristoranti a buffet o menu à la carte (giapponese, messicana, turca e italiana), ha 9 bar (la lounge bar più lungo al mondo, 102 metri), c'è la piscina più lunga al mondo, il doppio di quella olimpionica e 5.500 mq di SPA con tanto si suite private! Un consiglio, se volete vivere un'esperienza diversa, fate un salto in Turchia, è davvero a due passi!
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery