La Croazia apre le spiagge ai turisti: «Nessun divieto, solo precauzioni»
La Croazia apre le spiagge ai turisti: «Nessun divieto, solo precauzioni»
«Nessun divieto, solo precauzioni» sulle spiagge della Croazia. Questa estate saranno aperte ai turisti nonostante il Coronavirus, ha assicurato il direttore dell'Istituto di sanità pubblica, Krunoslav Capak. «Io andrò sicuramente al mare. Non vedo l'ora», ha affermato, in una intervista alla radio pubblica Hrt.

LEGGI ANCHE Coronavirus, Lopalco: «Vacanze poco affollate. Aria condizionata? Fa più male un colpo di calore»

«Vigili, bagnini, autorità locali e albergatori dovranno assicurarsi che lettini e teli non siano troppo vicini fra loro, perché il virus sarà ancora presente», ha sottolineato. Il provvedimento per la chiusura delle frontiere in Croazia si estende fino al 18 di questo mese. Zagabria chiede l'adozione di un protocollo unico europeo per facilitare la ripresa degli spostamenti fra i paesi. 

 
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery