​Onde sonore, il viaggio da Roma a Palermo su una barca a vela che diventa palcoscenico
Una sfida a cielo (e mare) aperto quella di Andrea Palombini che, con la sua barca a vela sta navigando a suon di musica da Roma a Palermo passando per Ponza, Ventotene, Procida, Napoli, Agropoli e fino alle Isole Eolie per poi raggiungere Palermo. 

A bordo un palco galleggiante, un'artista residente, uno studio di registrazione e una speaker radiofonica che, ogni giorno, racconta concerti e storie di navigazione.

Si chiama ‘Onde Sonore’ il progetto che Andrea, “farmacista per formazione, musicista per passione e skipper per professione”, ha ideato in poche settimane.  “Durante la pandemia sono cambiati i piani di tutti- - così ho progettato Onde Sonore che è un contenitore di musica e viaggio e vuole essere proprio un’espressione di libertà per riprendere la rotta, per riprendere il mare e per riprendere a suonare”.

Un’esperienza che diventa anche vetrina e “microfono” per dare voce agli artisti che in questo periodo non possono esprimersi nei luoghi usuali della musica e dell’arte. 

“Questa iniziativa per me è una dimostrazione del potenziale enorme che gli artisti hanno e che riescono a creare anche in situazioni inusuali come la barca a vela- spiega ancora Andrea Palombini- è un investimento, ma una volta toccato con mano, con occhio e con orecchio quello che è possibile fare, mi aspetto di tornare a casa con un ritorno in termine di esperienza ineguagliabile. E con un album nato sul mare”.

Il viaggio è iniziato con un concerto della band di fiati Pink Puffers sul canale di Fiumicino, dove Onde Sonore è salpata con a bordo l'artista residente Armaud - cantautrice polistrumentista - e la speaker e autrice radiofonica Margherita Schirmacher. A Ventotene è stato ospite il bluesman Sergio De Felice, a Napoli la chitarrista di flamenco Francesca Turchetti. 

Ogni sera una registrazioni di live e una puntate radiofoniche di "Onde Sonore" su Radio Kaos Italy. E porto dopo porto le vele spiegate arriveranno fino al cantautore Cesare Basile, per poi raccogliere lungo la rotta per Palermo anche il bluesman Stefano Barrigazzi. 

L'avventura può essere seguita sui profili social di Onde Sonore
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery