Da Picasso a Coco Chanel, artisti in posa per Man Ray a Londra
Tre ritratti di Man Ray: Helen Tamiris, Le Violon d┬ĺIngres e Catherine Deneuve
LONDRA - Tra i soggetti delle foto ci sono Barbette, Coco Chanel, Catherine Deneuve, Ava Gardner, Salvador Dalý. L'autore degli scatti, realizzati tra il 1916 e il 1968, Ŕ l'innovativo Man Ray. Per la prima volta i lavori del fotografo che ha catturato immagini-simbolo di dive e artisti sono raccolti in una mostra dal titolo ┬źMan Ray Portraits┬╗, presso la National Portrait Gallery di Londra fino al 27 maggio.



Ai ritratti di personaggi celebri si aggiungono quelli di amici e conoscenti dell'artista di Philadelphia, che trasferisce negli scatti tutta la versatilit├á e la voglia di sperimentare, nonostante la fotografia non fosse il suo mezzo di espressione principale. In mostra il punto di vista su Marcel Duchamp, Berenice Abbott, Andr├ę Breton, Jean Cocteau, Pablo Picasso, Georges Braque, James Joyce, Erik Satie, Henri Matisse, Igor Stravinsky, Yves Tanguy, Le Corbusier, Virginia Woolf, Aldous Huxley e Wallis Simpson, ma anche sulle amanti Kiki de Montparnasse (Alice Prin) e Lee Miller (anche sua assistente), Ady Fidelin e l'ultima musa e moglie Juliet Browner.



Nelle opere esposte di uno degli artisti pi├╣ influenti del XX secolo, pittore, designer, regista, tutti i temi guida della sua ricerca: dalla figura femminile, al rapporto fra realt├á e finzione, fino alla maschera e alla personalit├á velata. ┬źCome gli altri pittori, mi sono fatto anch'io l'autoritratto, anche in fotografia - disse Ray - , ma ho avuto sempre la tentazione di deformare o modificare l'immagine, in modo tale da far sparire ogni proposito di ricercarvi una somiglianza. Si potrebbe dire: in quarta persona┬╗
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
Planisfero
Fotogallery